www.cablex.ch
cablex SA | Tannackerstrasse 7 | 3073 Gümligen |

09/09/2019  /  Claudia Roth
news

Galleria di base del Ceneri: completati i lavori di installazione della tecnica ferroviaria.

Comunicato stampa ARGE CPC.

3 settembre 2019 I lavori di installazione della tecnica ferroviaria nella Galleria di base del Ceneri (GbC) si sono conclusi con successo ad agosto 2019: comprendono la linea di contatto aerea, la corrente per la trazione ferroviaria, l'alimentazione elettrica, i cablaggi e gli impianti di telecomunicazione e radio. Parallelamente ai lavori di installazione vengono effettuate verifiche parziali a ritmo serrato nelle due gallerie a binario unico e negli edifici di tecnica ferroviaria. Il consorzio CPC (cablex, PORR), AlpTransit San Gottardo SA e FSS sottoporranno a una verifica rigorosa la galleria e le installazioni. Ispezioni complete per il collaudo sono previste per l'autunno/inverno 2019. L'ispezione di collaudo, che verrà condotta avvalendosi fino a un massimo di 60 esperti, comprende ogni metro della galleria, per un totale di 48 cunicoli trasversali più le installa-zioni. La messa in funzione programmata della Galleria di base del Ceneri a cura di FSS avverrà a dicembre 2020. 

Lotto tecnica ferroviaria e coordinamento globale.
Il consorzio CPC (coordinamento cablex SA, Berna; PORR Suisse AG, Altdorf) è responsabile per conto del committente AlpTransit San Gottardo SA della progettazione, della consegna, dell'installazione e della messa in funzione dell'equipaggiamento di tecnica ferroviaria (corrente di trazione 16.7 Hz, alimen-tazione elettrica 50 Hz e cablaggio, rete di telecomunicazione fissa e radio) della Galleria di base del Ceneri inclusa la nuova tratta Nord e gli edifici di tecnica ferroviaria, nonché del coordinamento globale tra tutte le aziende coinvolte. Il consorzio CPC è inoltre responsabile della costruzione, messa in funzione e rimozione dell'infrastruttura fissa sul luogo dell'installa-zione a Camorino e anche della costruzione, del funzionamento e della rimozione di quella sul luogo di installazione a Vezia.

Galleria di base del Ceneri, la logica prosecuzione a sud.
La Galleria di base del Ceneri sarà aperta fra circa un anno e tre mesi. Viene creata nell'ambito del progetto ferroviario svizzero La Nuova ferrovia transalpina (NFTA) e fungerà da accesso meridionale alla Galleria di base del Gottardo. È solo con la realizzazione dei 15,4 km della Galleria di base del Ceneri che la ferrovia di pianura continua da Altdorf a Lugano diventerà realtà. Con la messa in funzione della Galleria di base del Ce-neri è completata La Nuova ferrovia transalpina, attualmente il più grande progetto di tunnel ferroviario della Svizzera.

Il 1° marzo 2020 inizierà la fase pilota nella galleria. In quella data, il consorzio CPC affiderà gli impianti installati a AlpTransit San Gottardo SA per l'esecuzione della fase pilota. In altre parole: l'installazione compresi gli ordini supplementari e la messa in funzione (seconda e terza verifica parziale) di tutti i sistemi deve essere completata. Subito dopo il 1° marzo 2020, nella Galleria di base del Ceneri i primi treni di prova viaggeranno a una velocità massima di 250 km/h. A partire dal 1° set-tembre 2020 si svolgerà quindi il collaudo.

Persona di contatto. Responsabile di progetto generale Guido Simak / Le richieste vanno inviate via e-mail all'indirizzo guido.simak@argecpc.ch.

facebook Google Plus Whatsapp RSS


cablex SA | Tannackerstrasse 7 | 3073 Gümligen | Telefono 0848 222 539 | cablex.info@cablex.ch