www.cablex.ch
cablex SA | Tannackerstrasse 7 | 3073 Gümligen |

05/08/2020  /  Larissa Mihalik / Carolin Primerova
news

Il momento in cui raggiungi il tuo obiettivo...

Apprendisti elettricisti di rete diplomati con il massimo dei voti.

Tra i numerosi apprendisti e apprendiste in Svizzera che hanno concluso il loro corso di studi come elettricisti‑ di rete nel luglio 2020, due delle fila di cablex sono riusciti a distinguersi in modo particolare da tutti gli altri. Toni Markov è stato il migliore di tutta la Svizzera con un voto finale di 5,7. Tomislav Vukovac, con un punteggio finale di 5,3, condivide il primo posto come miglior elettricista di rete AFC nel Canton Zurigo con altre due persone. Dietro l'eccezionale performance di questi giovani di talento ci sono anche motivazioni molto personali e la consapevolezza che non è mai troppo tardi per impegnarsi in qualcosa.

facebook Google Plus Whatsapp RSS

Si sono posti degli obiettivi e li hanno raggiunti. cablex è orgogliosa di avere con sé i migliori apprendisti diplomati in Svizzera e si inchina davanti a tanta motivazione.


Quest'anno quasi tutto è diverso dal solito – compresi gli esami della procedura di qualificazione (PQ) per gli elettricisti di rete nelle telecomunicazioni. Tutti erano consapevoli del fatto che la pandemia da coronavirus avrebbe influenzato anche lo svolgimento dei test di PQ. A metà aprile era ormai deciso: le prove scritte dell’ambito di qualificazione della formazione generale non si sarebbero fatte; il voto finale sarebbe stato calcolato sulla base dei voti scolastici e le prove pratiche si sarebbero svolte in versione ridotta.

Vuoti buoni o addirittura ottimi rendono orgogliosi. Questo è chiaro, ma fondamentalmente si tratta solo di numeri. Ciò che conta davvero è come Tomislav e Toni hanno sfruttato l'occasione per evolversi professionalmente e quali motivi li hanno spinti a raggiungere queste eccellenti prestazioni. Il diploma di elettricisti di rete con specializzazione nelle telecomunicazioni ora apre davanti a loro un ampio ventaglio di opportunità per iniziare con il piede giusto presso cablex.

«Al giorno d'oggi, avere un diploma in tasca è la chiave per fare carriera»,

dice Tomislav Vukovac, 29 anni, diplomato con successo nell'estate 2020 dopo l’apprendistato come elettricista di rete.

Gli antefatti: Dopo il diploma, Tomi non era riuscito a trovare un posto di apprendistato adatto a lui. Fortunatamente gli si è presentata l'opportunità di iniziare un avviamento professionale presso cablex. Dal momento che Tomi era affidabile e ha fatto un buon lavoro, qualche anno dopo cablex gli ha offerto un corso di formazione come elettricista di rete.

Tomi ha colto l'occasione al volo, perché il suo obiettivo era chiaro: voleva ottenere un attestato federale di capacità (AFC) nel settore degli elettricisti di rete perché il lavoro gli piaceva, perché era interessato alle nuove tecnologie e perché era attratto dalle buone prospettive professionali. «Sono molto contento di aver fatto questo passo. Con la giusta motivazione e una forte volontà, si può ottenere molto», dice.

Per il futuro immagina di formare lui stesso degli apprendisti o addirittura di diventare formatore professionale. A partire dal 2022, tutti gli elettricisti di rete ‑con almeno tre anni di esperienza professionale avranno la possibilità di qualificarsi come specialisti per reti nel settore delle telecomunicazioni in un corso di perfezionamento biennale. A partire dal 2026, ci sarà anche la possibilità di continuare la loro formazione come maestre e maestri. Tomi ritiene altamente probabile che opterà per questa strada.

Il formatore professionale Ante Gojevic ha riconosciuto quasi subito i punti di forza di Tomislav: «Nei corsi interaziendali CI si è sempre distinto molto positivamente. Questo è uno dei motivi per cui in futuro Tomislav sarà impiegato come esperto per la formazione nei CI. In questo modo potrà trasmettere agli altri il suo know-how, la sua esperienza e la sua motivazione». Nell'intervista, sottolinea le qualità che i bravi studenti dovrebbero avere e ci dà ulteriori consigli.

Buoni risultati intermedi spingono a migliorare ulteriormente.

Anche il miglior studente dell'anno, Toni Markov, tre anni fa ha deciso di svolgere un altro apprendistato. Nel 2015 ha partecipato a un corso giunzioni e in seguito ha lavorato temporaneamente presso cablex fino a quando, il 1° gennaio 2017, gli è stato offerto un posto fisso. Nello stesso anno ha iniziato la sua formazione come elettricista di rete con specializzazione in telecomunicazioni. Il suo ex istruttore del corso giunzioni, Hans-Rudolf Schöni, è ora il formatore professionale di Toni. È stato sempre lui a incoraggiare Toni a formarsi come elettricista di rete.

Essendo di lingua macedone, Toni inizialmente dubitava che la sua conoscenza del tedesco sarebbe stata sufficiente – ma la sua disciplina e la sua ambizione hanno dato i loro frutti: già nel primo anno di apprendistato ha superato tutti gli esami con un voto di 5,0 o superiore. Motivato e spronato dai buoni risultati, ha spinto il suo obiettivo ancora più in alto: voleva ottenere voti ancora migliori. E ci è riuscito! Ha concluso la sua formazione superando tutti gli esami con 6,0.

Per Hans-Rudolf era chiaro che non c’era più nessun ostacolo al conseguimento del diploma con buoni voti. A quel punto l’unica era «continuare così!» Poco più di un mese fa Toni ha ricevuto i risultati del suo esame pratico ed è molto orgoglioso di essere il migliore dell'anno.

Nella sua intervista Toni Markov dice chiaramente che uno dei suoi segreti per il buon esito dell’esame finale è stato il suo formatore professionale perché lo ha preparato molto bene all'esame di PQ. Interrogato in merito, anche il formatore professionale Hans-Rudolf Schöni si esprime come segue:

«Toni ha una grande volontà ed è molto disciplinato, l'unico ostacolo era la lingua. Dal momento che Toni non è di lingua tedesca, prima ha dovuto migliorare le sue competenze linguistiche e quindi ha potuto iniziare il suo apprendistato solo dopo un anno. Tuttavia, durante il suo apprendistato ha avuto modo di migliorare molto il suo tedesco, anche grazie alle lezioni scolastiche. La volontà di Toni di imparare e la sua motivazione sono state sicuramente decisive! Se Toni non avesse avuto l'ambizione necessaria, il mio aiuto non sarebbe servito a molto».

Vediamo che servono sempre entrambe le parti: studenti coinvolti e formatori professionali che a volte danno una mano ai loro protetti.

Si vede che ciò che sta dietro ai risultati è molto più importante dell’attestato di per sé. cablex ha dato a questi due ragazzi l’opportunità di completare l'apprendistato e loro l’hanno colta al volo. Grazie alla loro ambizione, ora hanno in mano un’AFC e sono pronti a un futuro di successo.

cablex SA | Tannackerstrasse 7 | 3073 Gümligen | Telefono 0848 222 539 | cablex.info@cablex.ch