www.cablex.ch
cablex SA | Tannackerstrasse 7 | 3073 Gümligen |

23/04/2019 
news

Intervista a Luregn Hug, nuovo Responsabile Tecnologia dei trasporti.

Con il comunicato stampa del 13 febbraio 2019 l'opinione pubblica è stata informata in merito alla nuova ampia offerta. Ma precisamente quali attività svolgeremo a partire da questo momento in questo settore? Quali sono le fasi successive?

Da rosso a verde, sembra un compito semplice integrarlo in cablex? Sì, esatto, qui in molti si sono sbagliati. L'intera tecnologia dei trasporti è un tema complesso e i sistemi di controllo del traffico sono e rimarranno ancora per molto tempo un perno fondamentale per il traffico individuale e pubblico nonché per le future soluzioni SmartMobility. Presso cablex si costruisce un nuovo settore. I nuovi campi di attività portano sempre numerose sfide. Il vantaggio che apprezzo molto è che grazie ai nuovi collaboratori acquisiti posso contare su un ampio know-how e una grande esperienza in questo settore.

Quali sono le opportunità per cablex in questo settore? In quanto società affiliata di Swisscom beneficiamo di numerose sinergie e di un partner forte. Inoltre cablex vanta referenze importanti. Un progetto delle dimensioni della Galleria di base del Ceneri non può essere realizzato da chiunque da un giorno all'altro. C'è dietro molto lavoro e know-how. Tutte le basi sono state gettate e cablex può fare affidamento su ottime fondamenta, anche per quanto riguarda la digitalizzazione. Quindi penso che ora dobbiamo concentrarci nell'agire rapidamente e commercializzare in maniera più ampia ciò che abbiamo raggiunto.

Su cosa pone il focus inizialmente? Per me la parola «concretezza» è fondamentale. Mi piacciono le strategie tangibili, le misure concrete, i progetti ben fondati e il tutto sulla base di una visione chiara. Per quanto mi riguarda, da una parte il focus è sulla tecnologia dei trasporti menzionata prima. Ma mi concentrerò con la stessa intensità sulla eMobility. cablex ha un partenariato con Greenmotion ed è già attiva in questo settore. Ma la eMobility, e in senso più ampio la SmartMobility, hanno un grande potenziale che io voglio sfruttare. Tuttavia bisogna prima perfezionare le strategie e non vedo davvero l'ora di occuparmi di questo.

Qual è la sua sfida personale nell'ambito di questo compito? Voglio dimostrare al CEO di cablex, Daniel Binzegger, che ne è valsa la pena ingaggiare me e i miei collaboratori e investire in questo settore.

facebook Google Plus Whatsapp RSS

Intervista a Luregn Hug, nuovo Responsabile Tecnologia dei trasporti.


Anche questo potrebbe interessarle.

Attenzione! Il prontuario del 5G!
leggere più
Il rapido sviluppo nella telefonia mobile.
leggere più
Swisscom e cablex uniscono le forze nel campo d...
leggere più
cablex cresce grazie alla nuova unità Tecnologi...
leggere più
17/06/2019
Lo sviluppo della rete 5G in Svizzera è iniziato. Ma cosa c’è da sapere esattamente su questo nuo...
leggere più


26/03/2019
Il 5G è la prossima generazione della tecnologia a banda larga senza fili – e cablex ne cost...
leggere più


22/03/2019
Swisscom e la sua affiliata cablex uniscono le forze nell’ambito dei servizi. Il 1° gennaio...
leggere più


13/02/2019
Per garantire il buon funzionamento dei trasporti in Svizzera è necessario passare dal rosso al v...
leggere più


cablex SA | Tannackerstrasse 7 | 3073 Gümligen | Telefono 0848 222 539 | cablex.info@cablex.ch