www.cablex.ch
cablex SA | Tannackerstrasse 7 | 3073 Gümligen |

17/02/2020  /  Carolin Primerova
news

Nuova scavatrice idraulica in uso.

Da gennaio, il genio civile della sede di Unterentfelden dispone di una nuova scavatrice mobile. Il veicolo, in grado di sollevare fino a 1500 kg, è stato subito impiegato per i lavori di sterro nell'ambito di una deviazione nel sistema fognario.

facebook Google Plus Whatsapp RSS

Una linea del sistema fognario di Kölliken attraversa direttamente quattro nuovi lotti di terreno edificabile. Per questo motivo, il comune ha deciso di far passare la linea più vicino al confine dei lotti e la via di fuga. 


Una linea del sistema fognario di Kölliken attraversa direttamente quattro nuovi lotti di terreno edificabile. Per questo motivo, il comune ha deciso di far passare la linea più vicino al confine dei lotti e la via di fuga. I fossati in cui i tubi della fognatura dovranno ora passare sono stati già scavati dal team del genio civile cablex di Unterentfelden. In questo contesto è stata utilizzata anche la scavatrice idraulica acquistata di recente. La vettura, del peso di 8 tonnellate, è omologata per l'uso stradale e dotata di motori dalla tecnologia all'avanguardia.  

I tubi devono essere disposti con grande precisione.  

«Quando si realizzano sistemi fognari, la sfida consiste nel mantenere la pendenza del tubo», spiega Samuel Schaffner,Head of Department Network Planning & Construction. «I tubi devono essere disposti con grande precisione, affinché le acque reflue possano fluire senza impedimenti», afferma Schaffner.

I tubi fognari principali vengono di norma posati con una pendenza dal 5 all'8 per cento. L'altezza dell'ingresso e dell'uscita è già determinata (dalla disposizione del tubo precedente).

Dopo la deviazione della linea fognaria, la pendenza della linea sarà dell'1,03 percento. Ciò corrisponde a un'inclinazione di 1,03 cm per Metro.

L'allineamento della pendenza.

I tubi devono essere inseriti nei fossati con assoluta precisione, in modo da garantire che il tubo abbia una pendenza costante. Prima che il nuovo tubo fognario sia inserito nel fossato, nel fondo di quest'ultimo viene applicato uno rinfianco in calcestruzzo 

Due blocchi in calcestruzzo fungono da punti di fissaggio per l'orientamento della pendenza. Il posizionamento corretto dei blocchi viene calcolato con uno strumento di misurazione laser. Il segnale acustico del laser indica se i blocchi in calcestruzzo si trovano all'altezza giusta. Quanto più a lungo dura il segnale acustico, tanto più precisa è la corrispondenza dell'altezza effettiva del blocco con quella da raggiungere. Il fondo con rinfianco in calcestruzzo viene quindi orientato rispetto ai blocchi in calcestruzzo.

Anche in fase di collegamento del tubo già posato con il nuovo che viene disposto la precisione dell'allineamento è determinante. Il corretto posizionamento permette di collegare reciprocamente le due sezioni di tubo. Prima della posa del tubo, occorre assicurarsi che il suo interno sia pulito. Le guarnizioni in gomma e il manicotto devono essere a tenuta, affinché possa superare il successivo controllo della pressione. In questo controllo, nel tubo viene introdotta dell'acqua e viene misurata l'entità della perdita d'acqua.

Conducenti della scavatrice devono essere dotati di sensibilità.

Tubi di queste dimensioni e di questo peso sono molto difficili da collegare reciprocamente manualmente. La scavatrice idraulica viene utilizzata per collegare il nuovo tubo inserito con quello già posato e per questa operazione è necessaria una grande sensibilità da parte del conducente. In particolare, la scavatrice deve esercitare una pressione sul tubo fognario il cui vettore sia il più possibile allineato con la direzione del flusso. Il motto in questo caso è il seguente: «Il meno possibile, ma quanto è necessario». Se il conducente della scavatrice esercita troppa pressione sul tubo, vi è il pericolo che il manicotto si danneggi contro quello adiacente. In questo caso, non sarà possibile collegare il tubo successivo. 

A rendere le operazioni più complicate, si aggiunge il fatto che la pala della scavatrice deve agire per il conducente nell'angolo morto. Qui è assolutamente necessario il gioco di squadra. Il conducente deve potersi fidare delle indicazioni dei suoi colleghi nel fossato. Infine il tubo viene avvolto con un rinfianco in calcestruzzo. Il calcestruzzo deve indurire a sufficienza affinché in seguito non si crepi.

Con il freddo viene posato un tappetino protettivo, per fare in modo che il calcestruzzo non congeli. Solo una massicciata del tubo corretta garantisce che in seguito il tubo possa reggere la pressione del materiale di riempimento del fossato. Una volta conclusa la deviazione del sistema fognario, formati i pozzetti e posate in strada le linee sotterranee (ad esempio quella telefonica e dell'energia elettrica), ci si occupa della costruzione della strada. In questa fase costruttiva vengono sistemate le banchine laterali in granito, realizzati gli ingressi alle abitazioni e applicato il manto di asfalto.

cablex SA | Tannackerstrasse 7 | 3073 Gümligen | Telefono 0848 222 539 | cablex.info@cablex.ch