www.cablex.ch
cablex SA | Tannackerstrasse 7 | 3073 Gümligen |

21/07/2021  /  Martina Strazzer
news

Trasporti di materiale con l'ausilio di droni.

Diversi casi di applicazione nel test.

Il trasporto di antenne e accessori è difficile, complicato e dispendioso, soprattutto nelle regioni montane impervie. cablex sta pertanto al momento testando droni multicotteri in grado di trasportare in sicurezza e puntualmente carichi di 80-150 kg nel luogo in cui si trova il cantiere o l'edificio.

Primo caso di applicazione.

Il progetto pilota, che include più casi di applicazione, è realizzato dall'azienda italiana FlyingBasket. Il primo volo ha avuto luogo il 14 luglio 2021 nei Grigioni. Il drone telecomandato «Multicopter FB3», dotato di un gancio di carico automatico, ha trasportato materiale per apparecchiature radio del peso di circa 80 kg al di sopra di una gola a Davos Wiesen, Jenisberg. La manovra si è svolta per i tecnici coinvolti all'insegna di una grande flessibilità, in quanto ha permesso di caricare con facilità il materiale edile e posizionarlo nel punto di consegna nei pressi del traliccio dell'antenna. Secondo i criteri di valutazione stabiliti in proposito, la «missione» ha avuto successo.

facebook Google Plus Whatsapp RSS

I droni multicotteri sono in grado di trasportare in sicurezza e con puntualità carichi di 80-150 kg. 
Noi abbiamo presenziato a questo primo volo pilota e abbiamo raccolto le impressioni e gli umori di tutte le persone coinvolte.


Perché utilizzare i droni?

cablex ricopre già oggi il ruolo di azienda leader nel settore delle soluzioni ICT e infrastrutturali ad alte prestazioni, nonché della pianificazione e realizzazione di progetti infrastrutturali smart orientati al futuro. Per rafforzare il nostro posizionamento ai vertici, è nostro interesse testare nuove tecnologie e nuovi sviluppi e farli confluire nei nostri processi di lavoro.

Citazione da Martin Müller, Responsabile Portfolio & Business Steering in cablex: «FlyingBasket è un'azienda che produce droni per il trasporto merci e che vanta un'esperienza con i trasporti di carichi fino a 100 kg. Abbiamo già effettuato un gran numero di interventi riusciti con i droni in diversi Paesi, dimostrando la professionalità di questi strumenti. Ci aspettiamo molto dalla tecnologia dei droni e siamo PRONTI per il futuro!»

cablex lavora in un ambiente sensibile ai prezzi. Soprattutto nelle località isolate e scarsamente popolate, i costi fissi per l'ottimizzazione delle reti senza fili sono notevolmente più elevati. Per cablex l'integrazione di metodi efficienti dal punto di vista dei costi e sostenibili è estremamente importante, per ottenere tra l'altro un vantaggio sulla concorrenza.

Al momento, per il trasporto degli accessori per antenne nelle aree di montagna vengono spesso impiegati gli elicotteri, oppure i nostri tecnici trasportano il pesante materiale a poco a poco fino al punto di appoggio dell'antenna. In altri settori vengono utilizzate le gru, per permettere i trasporti attraverso strutture anguste o per lavori di installazione su un traliccio posto sul tetto di un edificio.

Si tratta di ambiti in cui in futuro potrebbero essere impiegati i droni per il trasporto di carichi. I trasporti con i droni si possono organizzare in tempi relativamente brevi. Al momento deve tuttavia esserci sempre un'autorizzazione aggiornata dell'UFAC (Ufficio federale dell'aviazione civile). Le risorse nel team Wireless possono essere utilizzate in altri modi, e i carichi pesanti non devono più essere manovrati da persone.

Dai primi calcoli emerge che l'utilizzo dei droni può essere molto economico ed ecologico. Nella valutazione complessiva non si possono tuttavia trascurare punti come la manovrabilità, le autorizzazioni, le condizioni meteo o gli aspetti legati alla sicurezza.

Moritz Moroder, CEO Flying Basket, riguardo ai tentativi pilota afferma quanto segue: «Apprezziamo il coraggio e la predisposizione di cablex a sfidare lo status quo e testare una soluzione innovativa che in futuro potrà essere impiegata nell'ambito delle attività quotidiane dell'azienda.»

Ulteriori tentativi pilota

La fase pilota sarà portata avanti durante l'anno. Prossimamente, su un edificio avverrà un altro trasporto con drone di materiale per apparecchiature radio. In autunno è pianificato un trasporto di materiale direttamente al montatore sull'antenna. Per noi questo tentativo è estremamente interessante, perché in questo modo si potrebbe facilitare il pesante trasporto manuale degli accessori per antenne fino al traliccio da parte dei nostri elettricisti di rete o sostituire con un drone l'elicottero/la gru.

In seguito ai tentativi pilota, valuteremo tutte le conoscenze acquisite e decideremo il modo in cui utilizzeremo in futuro i droni per il trasporto di carichi nel settore Wireless e per altri campi di applicazione in azienda. L'impegno di cablex per il futuro continua, e seguiremo con curiosità le nuove tecnologie che sarà possibile implementare nei nostri campi di attività.

Anche questo potrebbe interessarle.

Grande progetto di costruzione di tunnel nel cu...
leggere più
Oltre 70 antenne inhouse per la BäreTower.
leggere più
Glossario per la costruzione di una rete wireline.
leggere più
Installazioni di piloni in aree montane.
leggere più
03/08/2021
All'interno del consorzio IGCS, cablex è responsabile della direzione generale del progetto nel s...
leggere più


26/07/2021
A dicembre 2020 abbiamo riferito in merito ai preparativi al progetto svolti dal nostro settore i...
leggere più


19/07/2021
cablex è il numero 1 nella costruzione di infrastrutture di rete. Riportiamo regolarmente i nostr...
leggere più


19/07/2021
La Svizzera è caratterizzata da splendide regioni montane che invitano i villeggianti a godersi p...
leggere più


cablex SA | Tannackerstrasse 7 | 3073 Gümligen | Telefono 0848 222 539 | cablex.info@cablex.ch