corpark-neu-16-9.jpg

CorPark – la soluzione di parcheggio su misura per le sedi Swisscom.

Chi non conosce il problema dei parcheggi? Ce ne sono disponibili? Sono a pagamento? Sono veramente autorizzato a utilizzarli? Partendo da queste e altre domande, l’unità di Luregn Hug (CX-INF-TAE) ha sviluppato il sistema CorPark. Non siete anche voi curiosi di sapere cosa c’è dietro CorPark?

02.05.2021
Autore Larissa Mihalik

CorPark – la soluzione di parcheggio su misura.

Ecco cos’è CorPark.

CorPark è una soluzione di parcheggio che è stata sviluppata per le sedi Swisscom. CorPark permette di sfruttare meglio i posti auto presenti, migliorare l'esperienza del parcheggio per clienti, visitatori e collaboratori e ridurre l'onere amministrativo. Il funzionamento prevede che il sistema CorPark effettui ogni sera un confronto con la banca dati dei collaboratori dell’intero gruppo Swisscom. In questo modo viene garantito che tutti i collaboratori interni possano prenotare un parcheggio. All’entrata/uscita, la targa altamente riflettente dell’auto viene letta con una speciale telecamera IR (a infrarossi). Se la collaboratrice o il collaboratore ha inserito il proprio numero di targa nel suo profilo CorPark e ha fatto una prenotazione, la barriera si apre automaticamente.

In alternativa, l’ingresso nel garage avviene con il badge del personale tramite la RFID (identificazione a radiofrequenza). I clienti o fornitori hanno la possibilità di ottenere l’accesso tramite il numero di targa o – se questo non è noto – inserendo alla barriera un codice a quattro cifre.

Importante: il requisito per l’accesso è sempre quello di disporre di una prenotazione di un parcheggio effettuata in precedenza. Il sistema funziona con una tecnica di ultima generazione conforme agli standard del settore. 

Il cuore dell’impianto è costituito da hardware industriale di alta qualità. La costruzione modulare può essere ampliata in qualsiasi momento e adattata alle rispettive esigenze dei clienti.

A Worblaufen è stato integrato in aggiunta un sistema di controllo del parcheggio che contrassegna mediante colori lo stato delle prenotazioni dei parcheggi in tempo reale. verde = libero, blu = parcheggio per disabili, bianco = mobilità elettrica, arancione = prenotato, rosso = occupato.

Dove è integrato CorPark?

Attualmente la soluzione di parcheggio è stata introdotta presso quattro sedi Swisscom: Ittigen, Losanna, Sion e ora anche a Worblaufen. Si stanno ora esaminando altre sedi per l’integrazione della soluzione CorPark.

Quali sono le fasi successive?

Il 1° aprile 2021 Swisscom ha potuto mettere in funzione il sistema CorPark con successo presso la sede di Worblaufen.

Citazione del responsabile del progetto Stefan Kümin:

"Vi ringrazio per la fantastica collaborazione nell’attuazione del progetto. Abbiamo sperimentato «One cablex»  e abbiamo potuto eseguire i lavori in tutti settori. Un grande ringraziamento va anche a INF-BRU-C che hanno installato il sistema di controllo del parcheggio da Berna, così come al team di INF-TAE-TRR che ha eseguito tutti i lavori per Check-Point all’entrata/uscita."

Con il sistema CorPark, il reparto TAE ha creato una soluzione a tutto tondo che facilita la gestione completa dei parcheggi. Ora i parcheggi non vengono più gestiti tramite la reception, ma con CorPark. Questo significa che tutte le collaboratrici e i collaboratori possono prenotare i loro parcheggio da soli. La reception ha il quadro della situazione in tempo reale e può intervenire da ogni postazione di lavoro tramite browser web.

Siete interessati alla soluzione di parcheggio? Maggiori informazioni sono riportate nel magazine (solo in tedesco). 

Mann auf Freileitungsmast

Creazione di reti moderna tramite linea aerea.

Internet veloce e senza scavi a Wolhusen grazie a XGS-PON.

Tre nuove antenne offrono maggiore potenza.

Con la modifica della sede di Uezwil, in futuro i clienti potranno beneficiare di una rete di telefonia mobile ad alte prestazioni.

Nuova referenza: galleria LEB aperta nel cuore di Losanna.

Impressionante: dal cantiere alla struttura finita. Ripercorriamo le 3 fasi di costruzione del tunnel Losanna-Echallens-Bercher.

Trasporto.

Con cablex, creare un'infrastruttura orientata al futuro.

Phase out - migrazione di una centrale a Zurigo.

La centrale Füssli, presso la Bahnhofstrasse di Zurigo, viene messa fuori servizio. Tutti i clienti collegati a questa centrale vengono migrati ai nodi circostanti.

Consulenza, consulenza e ancora consulenza alla BEA.

cablex ha un posto fisso allo stand Swisscom per tutte le domande sull'Home Networking.

Rollout concluso in circa 180 farmacie.

Nel rollout dei sistemi di cassa, cablex ha pienamente mantenuto la promessa fatta al cliente.

smart cablex.

Nei nostri settori Smart Building, Smart City, Smart Construction e Innovation stiamo realizzando per voi soluzioni innovative e orientate al futuro.

cablex Academy.

La cablex Academy fornisce competenze tecniche (conoscenze tecniche) nei campi di attività creazione di reti, servizio e installazioni. Il tema centrale è il settore creazione di reti telecomunicazioni.

Trasporto delle linee aeree con droni.

Nel terzo progetto pilota, i pali delle linee aeree sono stati trasportati attraverso un terreno accidentato utilizzando droni da trasporto. L’obiettivo è la sicurezza e la salute dei nostri collaboratori.

cablex a contatto diretto in loco con i clienti PMI.

Oltre all'installazione tecnica del sistema di cassa, cablex supporta i clienti PMI anche con una regolare assistenza.

cablex SA

Tannackerstrasse 7

3073 Gümligen

cablex.info@cablex.ch

0848 222 539