cablex in mezzo alle bici.

Dal 3 al 5 settembre 2021 Lenzerheide (GR) si è trasformata in un hotspot di mountain bike. Vi si è tenuta infatti la Mountain Bike World Cup, con le discipline Cross-Country Short Track, Cross-Country Olympic e Downhill. cablex, insieme ai colleghi di Swisscom, ha fatto in modo che fosse garantita la copertura WLAN per l'intero evento sportivo, rendendo così possibile la trasmissione in diretta in tutto il mondo.

12.09.2021
Autore Martina Strazzer

Sembra una cosa semplice, perché siamo abituati a trovare un collegamento WLAN nella maggior parte dei luoghi che frequentiamo. Ma nel caso di un grande evento come questo, che ha luogo, per così dire, "in mezzo al verde", non bisogna sottovalutare la pianificazione e i lavori di installazione!

Allo spettacolo di tre giorni, applicando la cosiddetta regola delle 3G, erano ammessi 10'000 spettatori al giorno. Benché la prevendita fosse partita con lentezza, alla fine, complice il bel tempo di fine estate, hanno seguito le gare ben 21'000 appassionati dello sport. I nostri ciclisti svizzeri, sia nella categoria femminile che in quella maschile, si sono aggiudicati ottime medaglie, piazzandosi tra i primi.

Ordini individuali per cablex.

A seconda delle esigenze, si sono realizzati Access Point con cavo in fibra ottica o cavo di rete. cablex era responsabile per i collegamenti necessari per l'UCI, l'organo mondiale di governo del ciclismo sportivo. Anche il veicolo trasmissione della SRF aveva bisogno di un collegamento a Internet, così come la Red Bull TV o le cabine dei commentatori. Anche la misurazione dei tempi di gara, precisa al centesimo di secondo, doveva funzionare perfettamente, e occorreva installare l'equipaggiamento necessario a tale scopo. Inoltre i team provenienti da tutto il mondo avevano a disposizione degli spazi per i loro veicoli di servizio, che quindi sono stati cablati sul posto.

Le installazioni.

  • Un event kit per il controllo dell'intera rete nel locale tecnico
  • 20 Indoor e Outdoor Access Point per la copertura WLAN dell'intera area
  • Installazioni di cavi in fibra ottica e di rete lungo un percorso di due chilometri

La responsabilità per le installazioni tecniche non si esaurisce con il montaggio. Il servizio di picchetto, durante la manifestazione, deve essere costantemente garantito, nel caso si verifichi un improvviso guasto da risolvere immediatamente. All'evento questo compito è stato eseguito dal nostro collega di Swisscom Event & Media Solutions (SEM). cablex, infine, è responsabile anche per lo smontaggio dell'equipaggiamento, in modo che lo spazio "in mezzo al verde" possa essere nuovamente utilizzato per altre attività.

Come ormai da molti anni, per cablex era sul posto Marc Farrér, tecnico ICT nel settore Field Services. Già nel 2015 era presente al Mountain Bike World Cup e ne conosce molto bene i requisiti organizzativi e tecnici. Quest'anno è rimasto colpito dalla particolare atmosfera che regnava a Lenzerheide:

"L'atmosfera sul posto era fantastica. Tutti i partecipanti e gli organizzatori erano felici che l'evento, dopo un anno di pausa a causa del coronavirus, potesse avere di nuovo luogo. Anche se il numero degli spettatori era limitato a 10'000 persone al giorno, dovendo rispettare la regola delle 3G, tutti i presenti erano euforici. Anche il meraviglioso tempo da fine estate, naturalmente, ha contribuito al buon umore. Se posso, anche l'anno prossimo sarò presente. Ora mi concentro già sugli eventi invernali, di cui mi occupo per cablex."

Massimo sfruttamento del WLAN.

I nostri colleghi di Swisscom hanno analizzato quanto le persone accreditate hanno utilizzato il collegamento WLAN. 

Nelle ore di punta, venerdì e sabato pomeriggio, nell'area destinata alle gare erano online oltre 300 persone, tra membri dei team, giornalisti e altri responsabili. È stato consumato un volume di dati di 1,9 terabyte! Questo dimostra, ancora una volta, che oggigiorno grandi eventi come questo senza la disponibilità del WLAN non sarebbero più realizzabili.

Mann auf Freileitungsmast

Creazione di reti moderna tramite linea aerea.

Internet veloce e senza scavi a Wolhusen grazie a XGS-PON.

Tre nuove antenne offrono maggiore potenza.

Con la modifica della sede di Uezwil, in futuro i clienti potranno beneficiare di una rete di telefonia mobile ad alte prestazioni.

Nuova referenza: galleria LEB aperta nel cuore di Losanna.

Impressionante: dal cantiere alla struttura finita. Ripercorriamo le 3 fasi di costruzione del tunnel Losanna-Echallens-Bercher.

Trasporto.

Con cablex, creare un'infrastruttura orientata al futuro.

Phase out - migrazione di una centrale a Zurigo.

La centrale Füssli, presso la Bahnhofstrasse di Zurigo, viene messa fuori servizio. Tutti i clienti collegati a questa centrale vengono migrati ai nodi circostanti.

Consulenza, consulenza e ancora consulenza alla BEA.

cablex ha un posto fisso allo stand Swisscom per tutte le domande sull'Home Networking.

Rollout concluso in circa 180 farmacie.

Nel rollout dei sistemi di cassa, cablex ha pienamente mantenuto la promessa fatta al cliente.

smart cablex.

Nei nostri settori Smart Building, Smart City, Smart Construction e Innovation stiamo realizzando per voi soluzioni innovative e orientate al futuro.

cablex Academy.

La cablex Academy fornisce competenze tecniche (conoscenze tecniche) nei campi di attività creazione di reti, servizio e installazioni. Il tema centrale è il settore creazione di reti telecomunicazioni.

Trasporto delle linee aeree con droni.

Nel terzo progetto pilota, i pali delle linee aeree sono stati trasportati attraverso un terreno accidentato utilizzando droni da trasporto. L’obiettivo è la sicurezza e la salute dei nostri collaboratori.

cablex a contatto diretto in loco con i clienti PMI.

Oltre all'installazione tecnica del sistema di cassa, cablex supporta i clienti PMI anche con una regolare assistenza.

cablex SA

Tannackerstrasse 7

3073 Gümligen

cablex.info@cablex.ch

0848 222 539