20210628_13123416-9.jpg

Collaudo telefonia mobile Swisscom.

I nuovi pali di telefonia mobile e gli impianti, che sono stati ristrutturati, devono superare diverse verifiche di collaudo da parte di cablex, Swisscom e dell'Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM). Anche l'unità Business Excellence (BSE), che è responsabile presso cablex del rispetto degli standard di sicurezza e di qualità, esegue regolarmente verifiche a campione.

09.08.2021
Autore Carolin Primerova

Collaudo telefonia mobile Swisscom.

Una volta concluse le misure di costruzione di un'antenna di telefonia mobile, i tecnici esperti di installazione eseguono una verifica in proprio secondo il principio del doppio controllo sulla base di un'apposita lista. Segue poi in via supplementare un controllo interno di cablex da parte del/della responsabile del progetto o del/della capocantiere. La nuova antenna di telefonia mobile di Bellikon è stata esaminata da Severin Brandenberger, capocantiere dell'unità Wireless, e dal responsabile della qualità Kurt Eggenberger. Per ragioni di sicurezza sul lavoro gli interventi su un palo radio devono sempre eseguiti in coppia.

Il capocantiere Severin e l'esperto di qualità Kurt verificano se la nuova installazione di telefonia mobile è conforme alle direttive di costruzione. In primo luogo verificano che siano rispettate le direttive di legge per le RNI (radiazioni non ionizzanti).

La cosiddetta verifica RNI di un'antenna di telefonia mobile nuova o ristrutturata avviene principalmente in quattro fasi: 

Orientamento.

Speciali antenne di misurazione GPS forniscono informazioni in base alle quali si desume se l'orientamento delle antenne di telefonia mobile è corretto. L'orientamento delle nuove antenne può scostarsi dalle direttive di costruzione al massimo di due gradi. Se la tolleranza viene superata, è necessaria una ritaratura.

Inclinazione.

Oltre all'orientamento dell'antenna, viene misurata anche l'inclinazione meccanica. Durante questo controllo l'inclinazione dell'antenna viene misurata con l'aiuto di una livella ad acqua digitale. Se l'inclinazione non è conforme alle direttive, la trasmissione dei dati è lenta e la qualità vocale nella rete del cliente è scarsa.

Altezza.

Nella terza fase si esegue la misurazione dell'altezza dell'antenna. Se l'altezza dell'antenna si discosta di più di dieci centimetri dall'altezza prevista, le direttive per la RNI non sono rispettate. Il palo di antenna in posizione più elevata si trova peraltro sullo Jungfraujoch a circa 3450 metri di altezza.

Tipo di antenna.

"Esistono molti tipi diversi di antenne", spiega Kurt Eggenberger. In questa fase del controllo si controlla se è stata installata l'antenna giusta, poiché esistono molti tipi di antenne diversi con differenze nella potenza e nella frequenza di trasmissione.

Altri controlli di qualità e di sicurezza.

Kurt e Severin controllano inoltre la messa a terra e il parafulmine dell'antenna di telefonia mobile. Mediante la chiave dinamometrica si verifica se il montaggio del cavo ad alta frequenza dell'antenna corrisponde alle direttive. Il capocantiere e il responsabile della qualità nel corso del loro controllo si accertano che i supporti per le antenne siano correttamente fissati sul palo.

Per la sicurezza sul lavoro è importante che il sistema di protezione per la salita sia stato installato correttamente. Rientra in questa fase il controllo del blocco di salita, come pure del binario di posa di Söll e dei punti di contatto certificati DIN.

Il palo e l'ambiente dell'impianto devono essere messi in sicurezza contro l'accesso da parte di soggetti non autorizzati.

Tutta la documentazione del controllo di sicurezza viene trasmessa dal capocantiere alla banca dati di Swisscom. Non appena la documentazione è corretta e completa nel suo sistema, Swisscom avvia una propria verifica di collaudo. Anche i cantoni eseguono controlli a campione per verificare il rispetto delle loro direttive di legge. L'UFCOM sorveglia e controlla l'intero processo.

Bilancio intermedio nel grande progetto "Sostituzione di centraline Città di Zurigo".

Dal 2019, cablex ha sostituito 220 centraline e circa 2800 semafori associati.

cablex investe nel futuro degli scavi.

Con le misure intraprese nel Centro di competenze di Deisswil, cablex porterà le conoscenze specialistiche nel settore costruzioni a un livello superiore.

Rollout hardware presso CONCORDIA.

Nel rollout per CONCORDIA, cablex ha pienamente mantenuto la promessa fatta al cliente.

Trasporto.

Con cablex, creare un'infrastruttura orientata al futuro.

Männer im Tunnel auf Hebebühne

Il progetto delle quattro gallerie sulla A5.

Montare il tracciato, inserire i cavi, installare le lampade. cablex lavora di notte per realizzare la nuova illuminazione della galleria per l’USTRA.

Coop avvia la migrazione di massa.

cablex si occupa del rollout in tutta la Svizzera per Coop.

Mann beim Kabelzug

L'impianto semaforico cederà il posto alla nuova galleria per biciclette.

Per costruire la rampa di accesso al nuovo tunnel ciclabile, è necessario spostare un'unità di controllo nella stazione principale di Zurigo.

smart cablex.

Nei nostri settori Smart Building, Smart City, Smart Construction e Innovation stiamo realizzando per voi soluzioni innovative e orientate al futuro.

cablex Academy.

La cablex Academy fornisce competenze tecniche (conoscenze tecniche) nei campi di attività creazione di reti, servizio e installazioni. Il tema centrale è il settore creazione di reti telecomunicazioni.

Formazione Safety nei bei Grigioni.

La scorsa settimana si sono svolti nuovamente i corsi di formazione interni sulla sicurezza a Meiersboden, Canton Grigioni.

Cabina di distribuzione STP bruciata su un lato!

La cabina di distribuzione STP bruciata ha potuto essere rimessa in funzione rapidamente.

cablex SA

Tannackerstrasse 7

3073 Gümligen

cablex.info@cablex.ch

0800 222 444